Vola Via Testo

Testo Vola Via

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
C'era in un tempo candido
Su qualche cielo magico
Stanza di organza e nuvole
E dentro una vita fragile
Tutto sembrava facile
Crescere, che è un'incudine
Dove li metto gli attimi?
Come conservo i brividi?
Non ti dimentico, non mi dimentico
Piega le lacrime, che bisogna andare
Via da quest'isola
Via dalla scatola
Scrivi una favola
E vola via, via
E vola via
Vola e rimani qua
Lascia i ricordi o portali via
Via, via
Siamo talenti o sagome
Vite tutte da scrivere
Solo per chi sa leggere
Sogni fatti di nuvole
Voglia di vivere, voglia di correre
Liberi, liberi, che bisogna andare
Via da quest'isola
Via dalla scatola
Scrivi una favola e vola via, via
E volo via
Vola e rimani qua
Lascia i ricordi o portali via
Porta lontano la fantasia, via

[parte in sardo]

Via da quest'isola
Via dalla scatola
Scrisse una favola
E volò via...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.