Angoscia Rock Testo

Testo Angoscia Rock

Evasione, Gianna Nannini patteggia un anno e due mesi
Una corda alle caviglie che trascina il tuo passato e disegna un solco sporco
Che è la linea del futuro, la linea del futuro!
Sui sentieri dell'angoscia si cammina aggrovigliati, sui sentieri dell'angoscia...
Ai crinali della notte, lungo il fiume radioattivo io ti afferro per la vita
E ti stringo al mio destino, destino, al mio destino!
Sui sentieri dell'angoscia si cammina aggrovigliati, sui sentieri dell'angoscia...
Sui sentieri dell'angoscia si cammina aggrovigliati, sui sentieri dell'angoscia...
Sui sentieri dell'angoscia si cammina aggrovigliati, sui sentieri dell'angoscia...
Sui sentieri dell'angoscia si cammina aggrovigliati, sui sentieri dell'angoscia...