Rivoluzione Testo

Testo Rivoluzione

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Rivoluzione"
Come ogni volta mi guarderai dal finestrino
dai vieni fuori immergi i piedi in questo fango
è inutile aspettare
qualcosa che accenda in noi la voglia di reagire

Rivoluzione con mani dentro a tasche vuote
in cui il coraggio ritroverò
Rivoluzione perchè vivere non vuol dire
morire lentamente

Come ogni volta sarò per te 2+2 5
questo vuol dire che puoi vedermi come ti pare
è inutile aspettare
qualcosa che accenda in noi la voglia di reagire

Rivoluzione con mani dentro a tasche vuote
in cui il coraggio ritroverò
Rivoluzione perchè vivere non vuol dire
morire lentamente

Rivoluzione per quel futuro che non ho
per tutti i libri che bruciano
Rivoluzione per dare vita a un altro mondo
in cui non debba sentirmi più solo
mai solo mai solo...

Anche stavolta mi guarderai dal finestrino
dai vieni fuori immergi i piedi in questo fango
è bellissimo.
  • Guarda il video di "Rivoluzione"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.