Il Sorriso Delle Stesse Stelle Testo

Testo Il Sorriso Delle Stesse Stelle

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
ti ricordi l'estate passata, quella canzone che cantavi anche tu, e non c'eran mai pensieri, spero che non la dimentichi più. e c'era lei il primo amore e c'era lei dentro il tuo cuore. quanta strada ho mangiato con gli occhi e quanta strada per venire da te per sentire il tuo respiro e le tue mani tese verso di me. e c'eri tu, il mio amore, e c'eri tu dentro al mio cuore. sotto il sorriso delle antiche stelle in quella notte che non scordo più. era una notte fatta di fiammelle e c'eri pure tu. per questo amore, per questo amore che mi spezza il cuore, mi fa cantare. quanta polvere sopra le ruote e quanto sole per raggiungere te. per ascoltare il tuo saluto e lasciarti qualche cosa di me e adesso ci sei tu, ci sei tu. e anche tu, anche tu. ti ricordi. sotto il sorriso delle stesse stelle quante fiammelle non le conto più. sotto il sorriso delle stesse stelle ci sei pure tu. e questo amore,il nostro amore, che ci spezza il cuore, ci fa cantare. e ci sei tu, ci sei tu. e anche tu, anche tu. ti ricordi l'estate passata. quella canzone che cantavi anche tu, anche tu. e anche tu, anche tu.




Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.