Occhi Testo

Testo Occhi

Amici, ecco i finalisti
Occhi spalancati di stupore, occhi umidi di nostalgia
Per qualcuno andato via
Occhi che si inseguono come foglie in un vicolo
Affamati di magia
Occhi dolci e chiari senza identità
Occhi sui giornali a cercare la realtà

A volte si può illudersi che
Esista davvero quello che non c'è
Ma adesso lo so che dentro di noi
C'è un mondo che agli occhi è invisibile

Occhi ipnotizzati e stanchi che si chiudono davanti alla tv
E contano un anno in più
Occhi digitali ogni giorno controllano il nostro mondo e noi
Persi nei nostri guai
Occhi vecchi che non ce la fanno più
Occhi di bambino che si perdono nel blu

Cerco ancora in tutti gli occhi accanto a me
E mi convinco che sia verosimile
Ricordi gli occhi su di noi, noi così perfetti
Adesso che siam così soli