Il Vento Testo

Testo Il Vento

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Il Vento!
Guarda il video di "Il Vento"

Io il vento ce l'ho
mi manca certo un po' di terra e di sicuro non
solo quella però
io il vento ce l'ho
che mi soffia nei capelli che mi nutre di
risposte
io il vento ce l'ho
non sono brutto oppure bello non dico
peggio oppure meglio dico
io il vento ce l'ho
che mi spinge verso l'alto com'è caldo
quando soffia
il vento

Io il tempo ce l'ho
per capire quando è il momento di andare via
senza un lamento
poi ritroverò
il mio ritmo nel respiro e nel battito del cuore
lascio allontanare la voracità
imparando ad aspettare prima o dopo tutto
arriverà
io il tempo ce l'ho
per guardare fisso il sole
fino a che tramonterà
il tempo

Io il senso ce l'ho
del successo e del potere della nobiltà del
fiore
non mi abbasserò
posso avere anche i piedi ma non la faccia
sulla terra
voglio ringraziare per quello che ho
sono stato fortunato e non lo scorderò
io il senso ce l'ho
me lo ripeto tutto il tempo l'importante nella
vita è cercare
il senso

Vorrei essere come te
La metà delle parole che dico sono delle tue
parole
la metà dei gesti che faccio li ho visti fare
dalle tue mani
la metà dei vestiti che metto li ho presi
dentro il tuo cassetto
ma tutte le cose che scrivo dopo un po' mi
fanno schifo

Ma tu ti diverti a guardarmi
mentro faccio finta di buttarmi

La metà che mi manca di meno
è di non portare il reggiseno
la metà che mi manca di più
è il tuo hobby dei commenti

ma tu guardi avanti e sorridi
quando ti dico che
vorrei essere come te
e mi insegnarai a distrarmi
perché sei potente e puoi cambiarmi

Vorrei essere come te
Vorrei essere come te
Sei la metà che manca a me
Vorrei essere come te
Vorrei essere come te
Sei la metà che manca a me

Scarica la suoneria di Il Vento!
Lascia un commento