Pablo E Il Mare Testo

Testo Pablo E Il Mare

J Ax e Fedez tornano con Assenzio
  • Guarda il video di "Pablo E Il Mare"
Pablo metti in tasca il tuo passato ed il tuo dente avvelenato
e quel sorriso nudo, freddo e sincero
Che sai di queste onde
tu che hai negli occhi calma piatta dell'orizzonte
Ti ci sei trovato, sei caduto e per rialzarsi ci vuol
tempo ci vuol voglia e forza d'animo gigante
Cercavi amore, quel che hai trovato è un'altra spina piantata nel tuo cuore

Ma Pablo lo sa, non è ogni giorno come nei film
Pablo conserva le notti
e i suoi giorni migliori nel mare… che sa custodire
Il sogno di un uomo e del suo avaro destino
Quel mare lo chiama dentro di sé
E chi ha i piedi per terra non capisce il perché

Movimento ipnotico e bizzarro di pale sul soffitto
Se dimenticare tutto è un delitto
Mosche addormentate nel torpore caldo e musica leggera
le tue amiche di ogni sera, o vita nera
Bevi, ti sconvolgi e ti commuovi, davanti a corpi neri
che allacciandosi si inventano una danza
Che sai di queste onde, tu che hai negli occhi calma piatta all'orizzonte

Ma Pablo lo sa, non è ogni giorno come nei film
Pablo conserva le notti
e i suoi giorni migliori nel mare… che sa custodire
il sogno di un uomo e del suo avaro destino
Quel mare lo chiama dentro di sé
  • Guarda il video di "Pablo E Il Mare"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.