Ti Luccicano Gli Occhi Testo

Testo Ti Luccicano Gli Occhi

Alzi lo sguardo che si finge disperato
Perché invidioso di chi porta a sé l’amore
E deride e prende in giro, in giro sente
La compassione per la gente che lo ha ormai gettato

Giri di parole, parole a mezza voce
Parole che provengono dal cuore
Spoglie di rinneghi, a volte senza tempo
A volte che provvedono a ripieghi

Ti fermi, e aspetti
Ti luccicano gli occhi
E poi provi, a guardare, lo stesso

Chi se ne frega se va avanti tanto vale andare indietro
Ti accorgi di un rumore solo quando si ferma
Rimane ciò che vedi, e intorno tutto è spento
Invece tu pretendi che stia bene se ti parlo quando poi, quando poi
Ti luccicano gli occhi

Il sole del mattino ti sveglia, vuoi dormire
Copre i peccati sotto il tuo cuscino
Lasci ciò che ottieni, volendo ormai l'opposto
Cammini e parli sempre di nascosto
Ti perdi e poi cadi, sei stanca per rialzarti
Ma non riesci a fermarti lo stesso

Chi se ne frega se va avanti tanto vale andare indietro
Ti accorgi di un rumore solo quando si ferma
Rimane ciò che vedi, e intorno tutto è spento
Invece tu pretendi che stia bene se ti parlo quando poi, quando poi
Ti luccicano gli occhi

Ma se alla fine ci parliamo quella volta che va bene
Rispondi e non riattacchi o riattacchi a insultare
Quella volta che va bene, che riesci a trattenerti è quella in cui
Ti luccicano gli occhi

Provi a incrociare con lo sguardo chi ti ama
E ti incoraggia a risalire senza fretta
Non è sincero il tuo sorriso e sa che infondo
Com’eri forte prima adesso sai
Ti luccicano gli occhi

Chi se ne frega se va avanti tanto vale andare indietro
Ti accorgi di un rumore solo quando si ferma
Rimane ciò che vedi, e intorno tutto è spento
Invece tu pretendi che stia bene se ti parlo quando poi, quando poi
Ti luccicano gli occhi
Copia testo
  • Guarda il video di "Ti Luccicano Gli Occhi"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più