Il Più Grande Dei Miei Sbagli Testo

Testo Il Più Grande Dei Miei Sbagli

Morta la nonna di Laura Pausini, il suo ricordo su Facebook
Scarica la suoneria di Il Più Grande Dei Miei Sbagli!
Guarda il video di "Il Più Grande Dei Miei Sbagli"

Quelli che incontriamo
per caso o per destino
non è gente qualunque
che ti passa vicino
sono stelle cadute
da posti senza nome
che deviano la retta
che lega mente e cuore
E non c'è mai giustizia
tra l'avere e il dare
provare dei sussulti
senza definizione
allerta i sensori
di integrità morale
quand'è tutto concesso
se a comandare è il cuore
Che strano averti accanto
sai gli angeli li ho visti qualche volta in un dipinto
ed è così straziante non poter fermare il tempo
lasciare che l'incanto duri il tempo di un tramonto
Dammi un segnale forte
giocare senza regole può essere massacrante
riuscire a stare un passo dietro tutta l'altra gente
sapendo che comunque sei la cosa più importante
Tuffarsi da due metri
comunque è un po' volare
ci vuole del coraggio
e disinibizione
Rubare una carezza
lo so non è il tuo stile
può far bruciare meno
le schegge che hai nel cuore
Può essere un sollievo
lasciarsi smascherare
non è per debolezza
che ci si lascia andare
se avessi tempo e fiato
non proverei timore
di intrecciare male
il senso e le parole
Te lo dico piano
se potessi io vivrei di ogni tuo respiro
ascolterei per ore i silenzi in cui ti perdi
fosse anche l'ultimo e il più grande dei miei sbagli
Te lo dico piano
se potessi io vivrei di ogni tuo respiro
ascolterei per ore i silenzi in cui ti perdi
fosse anche l'ultimo e il più grande dei miei sbagli

Scarica la suoneria di Il Più Grande Dei Miei Sbagli!
Lascia un commento