Nel Locale Testo

Testo Nel Locale

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Vago fra stanze scure,/ scale e volti che sfiorano,/ senza ferire mai./ Non ho maschere / ma solo sbagli / come rughe a deformare il viso mio,/ che lento consuma smorfie / PER CERCARE UN ALTRO VOLTO E RICOMINCIARE / Le ore di fronte a specchi rotti / perché le parti mancanti di me / io possa immaginarle. / PER CERCARE UN ALTRO VOLTO E RICOMINCIARE / Anche le mie magre gambe / sono stanche / del peso che ho dentro / e che vuole uscire.//




Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.