Un Segno Testo

Testo Un Segno

Non ho più / parole o gesti che restino nell'aria i tempi utili per coglierli./ Come scolpire fango mentre piove,/ non c'è nulla che rimane / non un segno mio,/ non un segno.../ DA RICORDARE / io parole ai sordi e muto con chi sa bene ciò che ho dentro,/ mi sono accorto che il palco immaginario,/ dove ho sempre recitato,/ ora è chiuso!/ QUI RESTERO' SENTIRO' BLACKOUT / E cadranno i muri / di questa casa./ Dove il silenzio culla in eco / quel giorno che.../ che di me ha ancora un segno! / Quel segno mio.../ un segno... DA RICORDARE//




Copia testo
  • Guarda il video di "Un Segno"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più