Gomma Americana Testo

Testo Gomma Americana

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
La Domenica profuma,
di sugo e maccheroni.
Domestico il sapore del
centro città,
di quelle strade strette,
allegre e misteriose.
Dove posso passeggiando
fare spallucce
alla faccia tua che mai,
capirà.
Il mio Amore,
che sa d'incenso e Chiesa,
e diavolo ed acqua santa
e storia.
E di quella polvere di strada che
s'alza quando passa una corriera,
e torna a terra :
nebbia di borgata
scoprendo mura antiche.
Cinema e campagna
e Te,
bambina innamorata.
Mi salti al cuore
e non ti senti illusa.
E nell'incoscienza dei tuoi anni giusti
mi regali una giornata afosa,
d'Amore e sole.
E come in altalena
mi innamoro
mentre mangi
una gomma americana
Mentre mangi
una gomma americana.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.