28 Agosto Testo

Testo 28 Agosto

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Dici che mi aspetti
Seduta su una nota
Ma mentre io l'ho sentita
Sei venuta giù
Cosa ti aspetti?
Io non ti capisco più

Mi sembra di andare indietro
Anche se so che andare indietro non si può

Hai bevuto più del dovuto
Hai fatto i fuochi d'artificio
Ma mentre non ti vedevo
Sei scesa giù Fino in fondo
Io non ti capisco più

Mi sembra di andare indietro
Anche se so che andare indietro non si può

Gocce d'acqua sulla faccia
Posso anche considerare
Ma io non sono un fazzoletto
O almeno non più

Lo sai che è già passato un anno
Dal 28 di agosto
Passa il tempo, non si può fermare
Ma nemmeno tu

Cosa ti aspetti?
Io non ti capisco più
Mi sembra di andare indietro
Anche se so che andare indietro non si può

Io non ti capisco più
Mi sembra di andare indietro
Anche se so che andare indietro non si può
Non si può
Andare indietro non si può
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.