Maddalena Testo

Testo Maddalena

J Ax e Fedez tornano con Assenzio
  • Guarda il video di "Maddalena"
Aveva appena aperto la valigia,
Qualcuno la inseguiva nella strada
E poi, cadeva in una vera sparatoria
Bang

Saliva sulla macchina furtiva
La corsa scatenata dentro i borghi
E poi, spariva senza tracce sulla pista

Maddalena è ancora libera
Lontano da serpenti, da scagnozzi e dagli amori eterni
Maddalena è già su un'isola lontana
Anche dall'Onnipotente

Nel giro la chiamavano “civetta”
Teneva i suoi tesori sottoveste
E poi, stanotte un altro amore a prima vista

Parrucche, firme false e fattucchiere
Qualcosa nella pentola bollente
E poi, c'è in gioco un altro colpo nella lista

Maddalena è ancora libera
Lontana da serpenti, da scagnozzi e dagli amori eterni
Maddalena è già su un'isola lontana
Anche dall'Onnipotente

Maddalena è ancora libera
Maddalena è già su un'isola
Maddalena è ancora libera,
Maddalena è ancora libera
Maddalena è già su un'isola
Maddalena è ancora libera
Lontana
Lontana
Lontana
Lontana
Lontana

  • Guarda il video di "Maddalena"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.