Senza Farsi Male Testo

Testo Senza Farsi Male

Marco Mengoni: il nuovo disco esce a gennaio
Scarica la suoneria di Senza Farsi Male!
Guarda il video di "Senza Farsi Male"

Pagherà la vittima oppure il carnefice
Vado via son certo che sentirai nostalgia
Sua maestà a corte c'è un branco insaziabile
Vado via stanotte tu sentirai nostalgia
E adesso chissà
Quante volte cambierai l'idea che hai di me

La nostra fiaba piangerà
Quel buon profumo di fertilità
Si può curare l'anima
Allontanandosi ma senza farsi male

E così che cambiano i ruoli e si invertono
Tu sei qui a chiedermi gesta romantiche
Sua maestà a corte c'è un branco indomabile
Vado via son certo che sentirai nostalgia
E adesso chissà quanti castelli crolleranno giù
Sempre giù

La nostra fiaba piangerà
Quel buon profumo di fertilità
Si può curare l'anima
Allontanandosi ma senza farsi male
Senza farsi male
Senza farsi male

Scarica la suoneria di Senza Farsi Male!
Lascia un commento