Povero Pagliaccio Testo

Testo Povero Pagliaccio

Marco Mengoni: il nuovo disco esce a gennaio
Scarica la suoneria di Povero Pagliaccio!
Guarda il video di "Povero Pagliaccio"

Tutte le sere
Arriva il lestofante
Con l'orologio d'oro al polso
E la donzella poco intelligente
Il cameriere con calici d'argento
Imbarazzato gli versa il brodo caldo
Sul cappello
E lui con frasi immorali si drizza su
quei pochi capelli

Povero pagliaccio parla sempre a vanvera
Povero pagliaccio gonfia la sua bambola
La folla lo applaude con tanto di inchino
Lui si cala le braghe.

In piena notte
Con la voce stanca
Resta da solo
A contemplare la sua ingorda beatitudine
E poi con frasi immorali
Si scaglia
Contro la provvidenza

Povero pagliaccio parla sempre a vanvera
Povero pagliaccio gonfia la sua bambola
La folla lo applaude
Con tanto di inchino
Lui si cale le braghe

La folla lo applaude con tanto di inchino
E lui
Si cala le braghe
Si cale le braghe
Si cala le braghe

Scarica la suoneria di Povero Pagliaccio!
Lascia un commento