Panico (Saga Er Secco) Testo

Testo Panico (Saga Er Secco)

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Panico (Saga Er Secco)!
Guarda il video di "Panico (Saga Er Secco)"

E' un altro giorno che combatto, mai dell umore adatto,
sempre fatto e scusa non ho tatto e te maltratto
ma so distratto non cio tempo da perde co ste merde
sono al verde in cerca di un contratto spesso do de matto
ma la botta sale ed è normale
quanno è tempo de riscatto secco vengo a fatte male
non prendo la mia parte adesso voglio tutto
da ventanni magno merda e ancora cio il palato asciutto
saga er secco un nome una garanzia
sto contro magistrati avvocati e polizia
de merda ce no tanta non sai quanta
cio il sangue calabrese e nasco a roma a meta dell anni80
cor dna de chi preferisce mori
e tranquillo zi che non se la canta
con la fame e co la voglia de spaccà sto mondo
fermamme mo non ponno frate da me che cazzo vonno?
quanno sbajo non me pento divento violento
come chissa come se sta un par danni dentro
secco dimme chi te vole bene veramente
oltre alla tua famiglia damme retta che non cè niente
me saluti sai come me chiamo e pensi de conosceme
ma de sto secco non sai un cazzo e allora spostate
so cattivo come il mondo in cui vivo
te rincoro e poi te sboro n faccia quanno pensi desse n divo piove merda
nun cio il mare nel programma estivo
dico sei italiano ma me sento clandestino
cresco pe strada solo mentre a casa nciò un papino
e nun me chiamo jovanotti nun penso positivo
non cio mamma che cucina quanno torno
2000 cazzi nella testa e un milione d incubi quanno maddormo
voi ammazzateme che famo prima
se manno in paranoia pure il boia sulla ghigliottina e mo
manno a fanculo chi de me sera scordato
ringrazio sempre con il cuore chi cè stato
piacere saga er secco ancora piu incazzato
me sale tutto insieme e non sai quanto sto bruciato
la merda che ho visto sicuro ma cambiato
dentro na pagoda nuota senza fiato pe la banconota
carcerato co la tasca vuota sale la mia quota e mo se vede su di me chi cia puntato!
e non cio un nome sul tuo flyer daje
pe chi da na vita aspetta il treno ma sulle rotaieè un mondo tetro devi avè l occhi pure dietro
scavero una fossa grossa qualche metro,MERDE!

Scarica la suoneria di Panico (Saga Er Secco)!
Lascia un commento