Al Suolo Testo

Testo Al Suolo

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Al Suolo!
Guarda il video di "Al Suolo"

Cade a pezzi la mia ragione presa a calci dalla mia nazione
Che mi colpisce e non mi dà scampo nel fango lentamente arranco
La bugia è la ricchezza fasulla, benvenuti nell'impero del nulla
Tutto torna continuamente perché l'uomo non impara mai niente
Tutto cade al suolo, i nostri sogni al suolo

Cala lento un nero sipario sul progresso immaginario
Gli ultimi sono ultimi e i primi sono sempre più lontani
Preso in giro dall'informazione sono in esilio dalla mia nazione
Stanco, sfatto ma non domo chi schiaccia l'uomo non perdono
Tutto cade al suolo, il nostro amore al suolo

Credo in uno stato laico razionale e non condizionato
Dove ogni uomo è rispettato e non esiste la parola peccato
Credo ancora nella fratellanza nel diritto e nell'eguaglianza
Ma l'odio esplode e dove vince regna e il profitto nutre la sua cagna
Tutto giace tutto esplode i nostri sogni al suolo
Tutto cade tutto giace il nostro amore al suolo
La nostra vita al suolo

Scarica la suoneria di Al Suolo!
Lascia un commento