La Stupidità Testo

Testo La Stupidità

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di La Stupidità!
Guarda il video di "La Stupidità"

Pesta l’uomo nero, è uno spacciatore,
un sovvertitore, lui è un terrorista, è uno sfruttatore,
lui ti ruba il pane, lui è tutto il male, il male, il male,
quello che ti può far male

Prendi quei bambini, spostali di là,
che a scuola non si va per imparare,
ma è per chi sa già, tienili lontani, separati,
i nostri figli non si devono mischiare con quelli là

Sono il tuo pastore tu la pecora smarrita,
ma ti aiuto solo se
hai vissuto bene la tua vita,
non sei omosessuale,
né malato terminale,
oppure un feto malformato,
un non-essere abortito

Togli le puttane dalla circonvallazione
che non è carino per chi abita di là,
mettile su al terzo piano, al terzo piano,
al terzo piano va bene

Metti le inferriate alle finestre se vuoi
che nessuno ti entri in casa a mettere le mani
sulla tua roba preziosa, roba preziosa, roba preziosa

Compra una pistola se vuoi
che tuo figlio si senta più sicuro a scuola,
compra una pistola,
certo più sicuro, con una pistola,
dentro il tuo negozio metti una pistola

La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
Solo la stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
Sempre la stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
La stupidità
Solo la stupidità
La stupidità
La stupidità

Scarica la suoneria di La Stupidità!
Lascia un commento