Ancora Vivo Testo

Testo Ancora Vivo

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Ancora Vivo"
Si lasciano gli amanti
Si spengono anche i più forti
E anche se ridono ancora
La delusione è come la morte

Che traccia una linea nera
Dove c'era il giallo e il rosso
Ci provo ma non riesco
A ricordare niente di meglio

Ma sono ancora vivo, a pezzi ma respiro
Faccio entrare l'aria, sputo fuori l'aria
Guardami son vivo, in bilico sul filo
Tiro dentro l'aria, sputo fuori l'aria

Ti ho visto sanguinare, prepararti a cadere
Sono stanco di lottare, hai detto prima di sparire
Ritorno ancora spesso a casa tua a vedere tua madre
Mi abbraccia e mi fa entrare, come sto mi chiede come sto

Sono ancora vivo, sfatto ma respiro
Tiro dentro l'aria, sputo fuori l'aria
Guardami son vivo, in bilico sul filo
Faccio entrare l'aria, faccio a pezzi l'aria
  • Guarda il video di "Ancora Vivo"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.