Phoebe Zeit-geist Testo

Testo Phoebe Zeit-geist

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Phoebe Zeit-geist"
Corde strette ai polsi magri
Incatenata nuda alla porta girevole di un grande magazzino
Ciglia lunghe e rossetto sbavato
La tortura della ruota
Cristo glamour per gente distratta nel centro affollato della città
Sei, sei sola, sul palmo della mano, sei sotto tiro
Sei, sei sola, sul palmo della mano, sei sotto tiro
Sei, sei sola, sul palmo della mano, sei sotto tiro
Sei, sei sola, sul palmo della mano
Sei sotto il tiro di mille fucili
Puzza di gin, vetrine in frantumi
Fuori da un night alla moda
Hai un coltello tra le mani
Tacchi a spillo, le guance sfregiate da un fendente di bottiglia
Tutto si fa chiaro come la pagina di un libro sacro
Sei, sei sola, sul palmo della mano, sei sotto tiro
Sei, sei sola, sul palmo della mano, sei sotto tiro
Sei, sei sola, sul palmo della mano, sei sotto tiro
Sei, sei sola, sul palmo della mano
Sei sotto il tiro di mille fucili
  • Guarda il video di "Phoebe Zeit-geist"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.