Re Arcù Testo

Testo Re Arcù

Amici, ecco i finalisti
nel regno di Cazzònia non si vive proprio più
moralisti e puritani c' hanno fatto il culo blu
un Re da anni manca ma chi sul trono siederà....?
non ce n' é uno che se salva ne sta città
e allora Mago Merdìno ci penserà
"Chi la ceppa dalla roccia sfilerà,
sul trono di Cazzonia siederà!"
Re, Re Arcù... la ceppa dalla roccia hai preso tu
Re, Re Arcù... e allora forza mettijelo ar cù
era ora finalmente qualcuno ci difenderà
dai cattolici perbenisti che ce stanno a rovinà
e le vecchiacce e i preti che stanno sempre a rosicà
nel cesso Re Arcù li affogherà
i fottuti moralisti impalerà
e i puritani ipocriti si sa
in fondo a una fogna incatenerà
(Rit.).
I giornaletti porno a tutti lui regalerà
i film di Moana Pozzi in tutti i cinema darà
bordelli e sexy shop in ogni via della città
preservativi gratis a volontà
e andrà in galera chi non tromberà
e chi sul marciapiede batterà
le tasse mai più lui non pagherà
(Rit.)
Re, Re Arcù... i froci e le mignotte difenderà
Re, Re Arcù... i travestiti e i depravati salverà
coi cavalieri della chiavica rotonda
chi je dice nun se fà! lui se lo sfonda
con Mago Merdìno al fianco sempre vincerà